Ritiro di Avvento 2017

Cari amici,

il tempo dell’Avvento ci avvicina al Natale, all’incontro con Dio che si fa uomo ed entra nella nostra storia, facendosi vicino alla nostra povertà per redimerla e trasfigurarla. Prepariamoci ad accogliere la profondità di questo mistero aprendo i nostri cuori all’ascolto della Parola ed alla Preghiera corale, comunitaria. L’AC, ancora una volta, ci offre la possibilità di vivere insieme un momento forte, in cui  possiamo sperimentare la bellezza di questo incontro con Cristo, che si concretizza anche nella condivisione della stessa gioia con i nostri fratelli: viviamo, allora, con intensità il nostro Ritiro diocesano di Avvento. Esso si svolgerà a Sinagra, nella mattinata di Domenica 10 Dicembre p.v., presso la Chiesa dell’Addolorata. Il tema del Ritiro, tenuto dal nostro Assistente Unitario, Mons. Giovanni Orlando, sarà “Non temere; d’ora in poi sarai pescatore di uomini”, incentrato sulla Lectio del brano del Vangelo di Luca che racconta la chiamata dei primi quattro discepoli presso il lago di Genesaret (Lc 5, 1-11). Sarà l’occasione favorevole per riscoprire le ragioni della nostra chiamata alla vita cristiana e per verificare l’autenticità della nostra risposta.

Questo è il Programma del Ritiro:

Ore 09,00: Arrivi presso la Chiesa dell’Addolorata (Si consiglia di lasciare le auto nel parcheggio situato alle spalle dell’ex Rifornimento di carburante;  la Chiesa è vicina, in  Piazza S. Teodoro, di fronte al Municipio)

Ore 09,30, Chiesa del’Addolorata: Santa Messa e Lectio divina tenuta da Mons. Giovanni Orlando sul tema  “Non temere;  d’ora in poi sarai pescatore di uomini”.

A seguire: Adorazione Eucaristica, con momenti di preghiera personale e comunitaria; Benedizione finale.  (In questo lasso di tempo sarà data la possibilità di accostarsi al Sacramento della Confessione).

Nell’attesa di incontrarci, vi salutiamo fraternamente.

Precedente Lettera aperta ai candidati alla Presidenza della Regione Sicilia Successivo S. Agata di Militello - FESTA DELLA PACE 2018